• Esaurito
Ricotta dura siciliana infornata di mucca in vendita online

Formaggi e Salumi siciliani

Ricotta infornata siciliana di mucca - porzionata


3,39 €
Tasse incluse

La tipica Ricotta dura infornata siciliana, prodotta con latte vaccino.

Formaggio tipico siciliano ideale da grattugiare per la pasta alla norma.

Prodotto unico per un primo piatto eccellente

Pezzi sottovuoto da 250 a 500 grammi circa.

Quantità
Esaurito

Pagamenti sicuri al 100%
102 recensioni
netreviews_seal
  Sicurezza su Gocce di Sicilia

Tutte le transazioni sono gestite con sistema di protezione cifrata.

  Tempi di spedizione

Spediamo il tuo ordine in giornata con corriere espresso. Consegna in 2 giorni lavorativi in Italia.

  Reso Sempre Gratuito

Se un prodotto non soddisfa le tue aspettative, ritiriamo e ti rimborsiamo immediatamente.

Ricotta infornata siciliana da grattugiare, prodotta con latte di mucca

Formaggio tipico siciliano, ideale da mangiare da solo o da grattugiare sulla pasta.

Le due ricette principali che utilizzano la ricotta infornata siciliana grattugiata sono la Pasta alla Norma e gli Involtini di maccheroni, golosissima ricetta diffusa soprattutto nella provincia messinese.

Non si può pensare di fare un piatto di pasta alla norma senza la nostra ricotta salata infornata, la vera ricotta infornata dura tipica siciliana. Poi la scuola catanese predilige la Pasta alla Norma con la ricotta salata stagionata, quella Messinese preferisce la ricotta dura infornata.

Resta il fatto che la Pasta a Norma è buonissima! :)

Se volete provarle entrambe, su Gocce di Sicilia potete anche comprare la ricotta salata siciliana.

In vendita in pezzi sottovuoto da 250 a 500 grammi.

Se avete bisogno di pezzature più grandi è disponibile anche la forma intera di ricotta siciliana infornata.

TILRICINF

Scheda tecnica

Provincia di produzione:
Catania
Zona di produzione:
Maniace.
Denominazione:
Ricotta al Forno siciliana. Ricotta infornata.
Ingredienti:
Siero di LATTE vaccino, LATTE vaccino, Sale.
Peso netto:
da 250 a 500 grammi circa.

Riferimenti Specifici

4.6 | 5

102 recensioni cliente

92% i clienti che raccomandano questo prodotto.

75%
11%
7%
6%
0%
Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.
Tutte le recensioni
×
3/5

Non l'ho ancora assaggiato

Natale F. pubblicato il 05/07/2022 in seguito ad un ordine del 07/06/2022
4/5

Ricotta buona anche da mangiare da sola

Daniela C. pubblicato il 23/06/2022 in seguito ad un ordine del 12/06/2022
4/5

Buono, sono contento(a) del mio acquisto.

Ida C. pubblicato il 20/05/2022 in seguito ad un ordine del 02/05/2022
5/5

Squisita

Daniela L. pubblicato il 18/05/2022 in seguito ad un ordine del 10/05/2022
4/5

Buona ricotta per pasta alla Norma

Annamaria R. pubblicato il 26/04/2022 in seguito ad un ordine del 15/04/2022
3/5

Il prodotto è certamente di qualità. Dalle immagini mi aspettavo che la ricotta fosse 'più infornata': cioè che la pasta fosse meno 'biancastra'. ed omogenea. In Sicilia ho assaggiato altri sapori... comunque andrà meglio la prossima volta...spero

Paolo S. pubblicato il 15/04/2022 in seguito ad un ordine del 06/04/2022
5/5

Ottima

Eugenio R. pubblicato il 12/04/2022 in seguito ad un ordine del 04/04/2022
5/5

prodotto imballato correttamente in buste sottovuoto

Vincenza G. pubblicato il 11/04/2022 in seguito ad un ordine del 04/04/2022
5/5

Ottima

Helena L. pubblicato il 06/04/2022 in seguito ad un ordine del 29/03/2022
2/5

Troppo salata rispetto a quella che di norma acquisto quando vengo in Sicilia, bocciata anche dai familiari. Peccato.

Francesca P. pubblicato il 02/04/2022 in seguito ad un ordine del 06/03/2022
Più commenti